Il Consiglio Direttivo è l’organo decisionale ed esecutivo dell’associazione. Ha il compito di indicare e gestire le linee guida di tutto l’operato associativo. Per i primi 3 mandati (15 anni) è stato formato dai soci fondatori dell’Associazione: don Valerio Chiovaro, Alfredo Pudano, Domenico Paino, Giovanni Mazza, Giuseppe Falcone.

Sono stati anni intensi, connotati dalla fedeltà all’impegno e dalla perseveranza nel servizio, in cui si è creato un modello di gestione caratterizzato da incontri settimanali, pianificazione e verifica costante delle attività e delle strategie. Di notevole importanza anche la scelta di far vivere l’esperienza del Consiglio Direttivo a soci più piccoli – in qualità di uditori. Ciò ha permesso uno scambio costante tra i membri del consiglio e gli altri soci, formando i “nuovi” alla gestione ed i “vecchi” ad una costante apertura alla condizione giovanile.

Il 12 settembre 2016 c’è stato il primo storico avvicendamento in cui quattro soci – Domenico Chirico, Debora Polimeni, Felice Chirico e Maria Rosaria Araniti – sono stati eletti dall’Assemblea per gestire, sempre sotto la presidenza di don Valerio Chiovaro, la sempre più complessa realtà associativa. Tutto ciò è una plastica ed ulteriore rappresentazione della volontà di servire sempre al meglio i giovani, mantenendo, anche nell’assetto organizzativo, la strategia formativa dell’educazione giovane-giovane.

Dal 22 agosto 2020, a seguito della rinuncia alla carica di Presidente presentata da don Valerio Chiovaro, il Consiglio Direttivo ha cooptato – e l’Assemblea dei soci ha nominato – Demetrio Maltese quale nuovo Presidente e don Valerio Chiovaro quale Assistente Spirituale.

Il 25 settembre 2021, sono stati riconfermati i consiglieri uscenti Domenico Chirico e Felice Chirico, nonché il presidente nominato per concludere il mandato del consiglio 2016-2021, Demetrio Maltese. Oltre a queste tre riconferme, il nuovo Consiglio Direttivo è formato da: Sebastiano Baviera, Filippo Buonafede, Natale Laganà, Alfredo Pudano. Soci con profili professionali, anzianità ed esperienze associative molto diverse e complementari. L’Assemblea ha anche indicato Alfredo Pudano come nuovo Presidente.

I membri del Consiglio Direttivo in carica sono:

Alfredo Pudano
Presidente

42 anni. Occupazione: ingegnere, docente scuole superiori, formatore esperto per Ministero dell’Istruzione. Laurea in Ingegneria elettronica V.O. (Mediterranea). Dottorato di ricerca in Fisica Tecnica Ambientale. Socio Fondatore e membro del Consiglio Direttivo dal 2001 al 2016. Esempi di attività associative: progettazione e cura dei cammini formativi senior fino al 2013; Campus residenziali (Learning Empowerment e Decision Making).

Sebastiano Baviera

25 anni. Occupazione: studente. Laureando Magistrale in Economia presso l'università Mediterranea di Reggio Calabria. Socio dal 2017. Alcuni progetti associativi: coordinatore gruppo medie/superiori/universitari, servizio civile universale nel 2017, serate di fundraising.

Filippo Buonafede

27 anni. Occupazione: Responsabile di Stabilimento. Laurea Magistrale in Management Engineering presso il Politecnico di Milano nel 2017 Socio dal 2016. Ha contribuito alla fondazione della sede di Milano e all’apertura di Via Massena 4. Alcuni progetti associativi: no alcool party, serate pizza/hamburger.

Domenico Chirico

33 anni. Occupazione: Direttore amministrativo. Laurea Magistrale in Strategia, Management e Controllo presso l’Università di Pisa nel 2012. Socio dal 2009. Membro del consiglio direttivo nel quinquennio 2016-2021. Alcuni progetti associativi: Scirocco Games, Beer Lab, wood Lab, Cammini formativi junior, campi.

Felice Chirico

28 anni. Occupazione: Direttore Vendite. Laurea Magistrale in Management presso l’Università Bocconi nel 2016. Socio dal 2013. Membro del consiglio direttivo nel quinquennio 2016-2021. Ha contribuito alla fondazione della sede di Milano e all’apertura di Via Massena 4. Alcuni progetti associativi: Scirocco Games, Live@Villagge, Creative Lab, Campi Universitari e Adulti.

Natale Laganà

23 anni. Occupazione: Capotreno. Laurea Triennale in Ingegneria dell'Informazione presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria nel 2021. Socio dal 2018. Alcuni progetti associativi: CF Junior, CF Universitari, ANG in radio, serate associative di fundraising.

Demetrio Maltese

33 anni. Occupazione: notaio e docente universitario. Laurea magistrale in giurisprudenza (Mediterranea), 2011; LLM (Cambridge), 2013; dottorato di ricerca (Bocconi), 2018. Membro del consiglio direttivo e presidente dal settembre 2020. Alcuni progetti associativi: Edizioni Attendiamoci, In diretta con, gestione di Via Massena 4.

L’Assistente Spirituale:

don Valerio Chiovaro
Assistente Spirituale

Valerio Chiovaro (1971) è sacerdote dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova, dove dal 2008 è direttore della Pastorale Universitaria e dal 2011 Protopapa della parrocchia di Santa Maria della Cattolica dei Greci. Dal 2001, anno in cui fonda Attendiamoci – di cui ora è Assistente Spirituale – ha orientato la sua azione pastorale ai giovani ed all’educazione. È presidente regionale per la Calabria dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana.

Dopo il Baccalaureato in Teologia e la laurea in Chimica, don Valerio ha conseguito una licenza in Teologia Biblica allo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme sotto la guida di padre Alviero Niccacci ofm. Successivamente, sempre allo Studium Biblicum Franciscanum, una seconda licenza in Scienze Bibliche ed Archeologia, collaborando per più di un decennio con padre Michele Piccirillo ofm a diverse campagne di scavo in Medio-oriente. Durante gli studi dottorali in Teologia Biblica nella Pontificia Università Gregoriana, si è specializzato in Scienze Chimiche e Fisiche Applicate al Restauro all’Istituto Centrale per il Restauro di Roma. Ha anche conseguito un master in Gestione delle Risorse Umane e Direzione del Personale alla LiUC di Castellanza.

Dal 1998 è guida ufficiale di Terra Santa e dal 2001 insegna ebraico biblico e varie materie di filologia ed esegesi dell’Antico Testamento e del Nuovo Testamento presso vari Istituti teologici. Dal 2000, poi, svolge attività di docenza nell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, in discipline diverse (chimiche, economiche, pedagogiche). Nello stesso Ateneo, oggi è titolare del corso di soft skills - abilità comunicative nelle dinamiche relazionali.