L’esperienza educativa nell’ambito della promozione delle risorse personali finalizzate all’affermazione di sé e alla prevenzione del disagio giovanile ci permette di affermare che i ragazzi di oggi – e, forse, anche quelli di sempre – manifestano, in maniera più o meno silente, un bisogno, una necessità che si traducono in un’istanza: quella Culturale. E Attendiamoci ha, fin dagli inizi della sua storia, prestato ascolto a queste voci sommesse realizzando attività editoriali che permettano la crescita globale della persona.

Edizioni Attendiamoci

Per potenziare la nostra offerta formativa e per poter andare sempre più “in-contro” all’altro, ecco che abbiamo pensato – meglio: ci si è imposta con estrema autoevidenza – la fondazione di una casa editrice: Edizioni Attendiamoci.

Essa è nata con l’intento di portare l’Uomo all’uomo, di fornire le coordinate essenziali per proseguire con passo deciso e sicuro sulla via dell’umanizzazione. Per far ciò, in questa fase iniziale, sono state pensate quattro collane:

Semi di Parola

È la prima collana, di divulgazione biblica e teologica. È da questi semi che, con la costanza e la fedeltà di chi si dedica alla scoperta di quella parte di sé così potente eppur così inascoltata, possono attecchire le radici dell’Uomo.

Virgulti di Umanità

Seconda collana pensata per raccogliere una serie di testi dedicati alla varie abilità che concorrono alla formazione globale della persona: le abilità relazionali, le c.d. life skills, la capacità di scelta, quella di apprendimento multi-orientato, ecc. Approfondendo la conoscenza del sé divino e del sé umano, l’uomo potrà irrobustirsi, svilupparsi, accrescere i propri doni per produrre, così, i primi frutti.

Frutti dello Spirito

Terza collana di spiritualità da intendersi come sintesi vera dell’incontro dell’uomo con la Parola e di Dio-Verbo-Incarnato con l’Uomo. Ancora, è grazie ai frutti dello Spirito che ci si augura un moltiplicarsi di semi di Parola che vivifichino l’incolto terreno circostante per produrre, nell’insieme di tanti alberi.

Fronde di Chiesa

Quarta e ultima collana che si rifà al senso originario di chiesa come comunità dei chiamati assieme: sarà la raccolta di quei testi che aiuteranno l’uomo capace di frutti di Spirito a unirsi in comunione con gli altri per formare comunità.

Sono obiettivi sicuramente molto ambiziosi, come ambizioso è quello di base: aiutare l’uomo ad essere un po’ più Uomo, un po’ meglio Uomo.

Edizioni Attendiamoci ha finora pubblicato i seguenti volumi:

San Paolo, Costruttore di Mediterraneo

di don Valerio Chiovaro

Nell’anno indetto dal Sommo Pontefice Benedetto XVI, Attendiamoci pubblica un libro-manifesto: sulle orme dell’Apostolo delle Genti, si snoda un cammino di unità per il Mediterraneo, mare dei mari, popolo dei popoli. Solo ispirandosi alla capacità tutta paolina di creare relazioni significative e di stabilire comunità edificanti, i popoli mediterranei potranno rinnovare le proprie comunità.

Dove cielo e terra si baciano

di don Valerio Chiovaro

Nel legame con la Terra baciata dal Cielo si riscopre l’autenticità della propria vocazione. La Terra del Silenzio perché deserto; la Terra della Parola perché è nel deserto che il Verbo si è “attendato”. Così, ripercorrendo luoghi ed icone di Sacra Scrittura, il lettore può calarsi nella realtà scritturale per rivivere, nel viaggio dello Spirito (e non, si badi bene, dell’immaginazione), momenti e moti dell’animo che lo riconducano a sperimentare la dolcezza di quel tenero bacio che congiunge Cielo e Terra.

Apprendere lungo la via. Spunti per una vita serena

di don Valerio Chiovaro

La tensione educativa di Attendiamoci tradotta in un agevole contributo che fornisce spunti educativi per una vita felice. Da una base di psicologia cognitiva e di spiritualità dello studioso, l’Autore propone consigli pratici perché l’atteggiamento dello studente-studioso sia orientato alla maturazione di un’attitudine tutta propria di chi sa che, studiando, costruisce l’edificio della propria felicità.

Per acquistare un libro o avere maggiori informazioni su Edizioni Attendiamoci, scrivi a edizioni@attendiamoci.it