Attendiamoci Onlus

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Attendiamoci Onlus
 
 
 
 

 Attendiamoci Onlus

Metodologia dell'Apprendimento, quinta edizione Stampa E-mail
Mercoledì 16 Dicembre 2009 12:27

Metodologia dell'ApprendimentoQuattro giorni di quelli che si possono vivere una volta sola nella vita. Quattro giorni per pensare e ripensarsi, costruire le basi per una vita da studente sana e consapevole. Il campus residenziale di Metodologia dell’Apprendimento “Apprendendo metodi per studiare” organizzato dall’Associazione Attendiamoci in collaborazione con l’Università Mediterranea è un’esperienza che è giunta alla quinta edizione, da quando cinque anni fa, è stato pensato questo speciale percorso formativo all’avanguardia pensato per le giovani matricole universitarie, utile per la loro crescita personale e professionale. Contenuti di alto livello per i ragazzi, affiancati da altri giovani, un po’ più grandi di loro, che dedicano il loro tempo per “accompagnare” ed esortare ad un confronto conoscitivo ed intimo, finalizzato alla scoperta dell’unicità che ognuno rappresenta.

Nella quinta edizione del campus, svoltosi dal cinque all’otto dicembre presso l’Hotel Altalia a Brancaleone, le giornate dei trenta giovani partecipanti sono state scandite da lezioni frontali, simulazioni, confronti di gruppo e individuali, terminando con piacevoli e coinvolgenti serate ricreative. Diversi gli argomenti oggetto di confronto: dalle motivazioni che stanno alla base del percorso formativo alle tecniche per un migliore approccio allo studio (lettura veloce, memorizzazione) e per un apprendimento efficace, fino ad un’analisi delle funzioni del cervello (con particolare attenzione al processo cognitivo) e delle mappe mentali. Anche quest’anno c’è stata la preziosa presenza dell’Ing. Luigi Caterino, responsabile HR della Chiesi Farmaceutici, che ha curato una due giorni intensiva sulle tecniche di apprendimento efficace. Nondimeno, don Valerio Chiovaro, presenza costante e punto di riferimento nei giorni di campus, ha offerto gli spunti necessari sulle motivazioni allo studio. Altri contributi sono stati offerti dal dott. Mauro Trudu, psicologo, con un intervento sugli stili dell’apprendimento, la dr.ssa Lucia Piras con un’efficace panoramica sull’autostima, il dott. Giuseppe Sciarrone, neurochirurgo, sul funzionamento del cervello, e la dr.ssa Nuccia Cotroneo con un’attenta lettura del rapporto tra studio ed alimentazione. Positivo anche il feedback dei ragazzi partecipanti, tornati carichi da questa esperienza e motivati ad affrontare con un nuovo spirito il rapporto con i libri e con il tempo. Il campus rimane un’esperienza unica ed innovativa, un’intuizione avuta anni fa dall’Associazione Attendiamoci e che sta riscuotendo interesse e successo. La speranza è quella di coinvolgere sempre più giovani, anche con il sostegno delle Istituzioni Universitarie, per offrire strumenti ed opportunità per i giovani della nostra città. Arrivederci al 2010…

CONTENUTI:

  • "Apprendere nel percorso formativo: studiare è diventare, Motivazione: io divento ciò che studio!?" con don Valerio Chiovaro
  • "Tecniche di apprendimento: lettura rapida e memorizzazione efficace" con l’ing. Luigi Caterino, responsabile HR Chiesi Farmaceutici
  • "Studio e alimentazione. Studio e medicinali" con la dott.ssa Nuccia Cotroneo
  • "Gli stili dell’apprendimento" con il dott. Mauro Trudu
  • "L’autostima" con la psicoterapeuta dott.ssa Lucia Piras
  • "Obiettivi S.M.A.R.T" con l’ing. Alfredo Pudano